Avviso pubblico a sostegno di cittadini affetti da patologie oncologiche e in lista d’attesa per trapianto di organi solidi o di midollo

Data:
30 Agosto 2021
Immagine non trovata

SI rende noto che la ASL di Viterbo ha pubblicato l'avviso pubblico per interventi a sostegno di cittadini affetti da patologie oncologiche e in lista d’attesa per trapianto di organi solidi o di midollo.

Le richieste di accesso al contributo dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2021 secondo le seguenti modalità:
- presentazione presso gli sportelli dei Punti Unici di Accesso (P.U.A.) di Tarquinia, Montefiascone, Bagnoregio, Viterbo, Vetralla, Civita Castellana;
- invio tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: prot.gen.asl.vt.it@legalmail.it ;
- invio tramite raccomandata A.R. all’indirizzo : ASL Viterbo,Via E.Fermi 15 – 01100 Viterbo – Direzione Distretto B;

Documentazione da allegare alla domanda:
1. dichiarazione redatta ai sensi dell’articolo 46 del DPR n.445/ 2000 e smi, attestante la residenza del richiedente nella Regione Lazio;

2. fotocopia del documento di identità del richiedente in corso di validità;

3. esenzione per patologia oncologica cod. 48 (solo per le persone affette da patologie oncologiche) oppure certificazione emessa da uno dei centri di riferimento presenti sul tenitorio nazionale in cui si attesti di trovarsi nelle condizioni previste dall'art.4, comma 48, lett. B, della L.R. 13/2018 ( solo per le persone in lista di attesa per trapianto di organi solidi o di midollo);

4. dichiarazione ai sensi degli art.46 e 47 DPR 445/ 2000 e smi attestante il grado di parentela o affinità o la convivenza con il destinatario del contributo nel caso in cui la domanda non venga presentata direttamente dall’interessato.

5. dichiarazione ai sensi degli art.46 e 47 DPR 445/ 2000 e smi attestante i dati bancari/postali per consentire la liquidazione del contributo;

6. Attestazione ISEE con valore non superiore a € 15.000,00,

Ultimo aggiornamento

Lunedi 30 Agosto 2021