Immagine non trovata

La ASL di Viterbo ci ha comunicato poco fa la positività di altre due persone, sempre collegate al caso rilevato domenica. Sono state nuovamente attivate le misure di quarantena, di sicurezza e di prevenzione ed è in corso l'attività di sorveglianza sanitaria nonché l'indagine epidemiologica. Tutte le persone attualmente positive ci risultano stare bene o in rapida ripresa.

Inoltre è ospite a Oriolo una persona residente a Ronciglione anch'essa riscontrata positiva.

Anche un altro cittadino ha deciso di rendere pubblico il suo nome: si tratta di Diego Briganti. A lui va il nostro ringraziamento per il suo senso di responsabilità e il nostro più forte augurio per una guarigione il più rapida possibile.

Come già annunciato ieri, è probabile che nel corso della settimana i casi aumenteranno, proprio per la ricerca di tutti i possibili link. La situazione permane quindi sotto controllo.

Da oggi è attivo il numero della protezione civile 3240008902 per le necessità inerenti la consegna a domicilio di spesa e medicinali: ai volontari del nostro Gruppo di Protezione Civile va tutta la nostra riconoscenza.

Regione Lazio ha autorizzato un numero di strutture private a eseguire i tamponi rapidi al costo convenzionato di 22 euro. L'elenco delle strutture è disponibile al link seguente

Seguiranno eventuali ulteriori aggiornamenti

Ultimo aggiornamento

Giovedi 15 Ottobre 2020