“Quando ci troviamo in un centro abitato, la nostra attenzione si rivolge in particolare ai monumenti, alle fontane, alle piazze e a volte anche ad alcuni giardini o parchi, quando sono particolarmente curati ed attrezzati, ma non sempre mentre passeggiamo nel verde riusciamo a notare la bellezza degli alberi che arredano l’abitato e a stento ne percepiamo l’anima.
Oriolo Romano come tutti i paesi extraurbani è inserito nel verde delle colline e dei boschi, ma il suo centro storico è da secoli arricchito da soste e passeggiate nel verde.
Questo lavoro è nato in modo spontaneo, da alcuni discorsi tra amici che hanno sentito l’esigenza di vivere e far vivere Oriolo anche attraverso il verde, proponendo quindi un “Percorso Culturale nella Natura” dove la persona viene guidata ed in cui l’albero è osservato non tanto dal punto di vista botanico, ma cercando di percepire la sua vera essenza, il suo spirito”
Dall’introduzione di Patrizia di Filippo

Ultimo aggiornamento

Giovedi 26 Marzo 2020